Grande soddisfazione.

Dopo sei intensissime settimane di continue trasferte il primo bilancio per la Ginnastica Amatori è assai positivo. Già solo parlando di “numeri” si tratta di un piccolo record a livello regionale: gli allenatori hanno accompagnato in gara oltre cinquanta atleti partecipando a competizioni individuali in tutti i livelli previsti dai programmi, presentando ben cinque squadre nel Campionato di serie D (tra maschile e femminile) e tre squadre in Coppa Italia.
Nel livello più alto di difficoltà riservato a ginnaste di età compresa tra i 15 e i 19 anni, conquista l’oro nella specialità delle Parallele Camilla Varesi e Annalisa Gilioli sale sul secondo gradino del podio nel Volteggio. Nello stesso livello ma in fascia di età “over 20” Elisa Zampineti si classifica seconda nel concorso generale e Laura Governari viene premiata con due medaglie d’oro nelle specialità di Trave e Volteggio.
Prima classificata alla Trave di secondo livello la quindicenne Elvira Shefer che riesce ad ottenere anche un argento nel Volteggio.
Nel campionato di serie “D open” maschile i ginnasti Diego Landini, Niccolò Foralli e Nicolò Zappettini guadagnano l’accesso diretto alla fase nazionale che si svolgerà nel mese di giugno a Pesaro, molto positiva anche la prova delle ragazze che si classificano al 5°, 8° 10° e 15° posto su 28 squadre partecipanti.
Ottima prova in Coppa Italia del team composto da Elena Cantoni, Annalisa Gilioli, Martina Ranellucci e Camilla Varesi che si classificano terze nella fascia di età over 15.
Uno speciale ringraziamento va a tutti i Tecnici che seguono il settore agonistico per l’impegno profuso in questi anni nell’organizzare il lavoro di preparazione di così tanti ginnasti all’interno di un impianto, quello della scuola Bergonzi, divenuto ormai troppo piccolo.