Le prime a scendere in campo sono state le ginnaste di categoria Junior e Senior su tre attrezzi dove Alice Aldini conquista un buon terzo posto nella fascia d’età Junior 2, con Sophia Botta ai piedi del podio per solo mezzo decimo, peccato per l’assenza di Alice Beghetti che avrà comunque l’opportunità di presentarsi alle gare nazionali.

Ottimo anche il secondo posto di Eleonora Zen, categoria Senior 2, al ritorno solo il venerdì da una quarantena scolastica, nonostante gli allenamenti saltati, ha saputo difendersi egregiamente. In crescita anche Giulia Babini e Alessia Bertellini, partecipanti per la categoria Senior 1.

Nel pomeriggio hanno invece gareggiato le Allieve e le Junior nella competizione sui quattro attrezzi. Ottimo il potenziale tecnico di queste atlete che pagano l’emozione della gara e forse ancora un po’ di inesperienza. Fa ben sperare la prova di Agata Cervi che, nonostante le due cadute alla trave, riesce a piazzarsi sul secondo gradino del podio per la categoria Allieve 3. Complimenti anche alle compagne, Emma Corradi, Margherita Malpeli e Vittoria Zen, una menzione particolare per Bianca Marmiroli che, essendo al rientro da un infortunio e quindi schierata su un solo attrezzo, non ha potuto mostrare appieno il suo potenziale.

Tutte le ragazze hanno dimostrato di essere all’altezza del livello tecnico richiesto da questa competizione e torneranno al lavoro per partecipare ai Campionati Nazionali in occasione della Ginnastica in Festa il cui svolgimento è previsto nelle date comprese tra il 18 e il 27 giugno nei padiglioni fieristici di Rimini.